Fatturazione elettronica da terminale pos

Benché molte aziende non abbiano ancora provveduto all’adeguamento dei loro sistemi, a partire dal 1°gennaio 2019 scatta l’obbligo della fatturazione elettronica tra privati titolari di partita IVA residenti in Italia. Il sistema digitale di emissione, trasmissione e conservazione delle fatture, che permette di abbandonare per sempre il supporto cartaceo e tutti i relativi costi di stampa spedizione e conservazione, preoccupa soprattutto i gestori dei negozi. Con l’obiettivo di migliorare costantemente i servizi a disposizione degli esercenti, abbiamo implementato la nostra offerta con l’aggiunta della fattura1click a partire dal 7 gennaio 2019.
 
La nuova modalità permette all’esercente di  emettere la fattura elettronica direttamente da POS indipendentemente dalla modalità di pagamento del cliente. Per attivare il servizio contattare la propria Banca di Credito Cooperativo.
 
Il servizio è richiedibile se almeno un terminale del negozio è compatibile:
  • I terminali POS attualmente compatibili sono i modelli  Desk3200 Ingenico Tetra. 
    Se la verifica terminali è positiva e viene inserito il contratto, il servizio verrà automaticamente attivato da remoto.
  • I terminali POS compatibili a breve sono i PAX D210 (Cordless Ethernet – WiFi – GPRS).
Se nessuno dei terminali POS in possesso dell’esercente è compatibile alla nuova implementazione è possibile effettuare una sostituzione. Per le nuove richieste o sostituzioni i modelli compatibili saranno installati con il servizio a bordo.